VAL DI SOLE

Il Paradiso terrestre di Adamo ed Eva, con la nostra tanto cara mela, direttamente in Trentino, attorno al nostro Agritur Il Tempo delle Mele. Ci troviamo in Val di Sole: un piacevole alternarsi di dolci vallate e di vette maestose, laghi cristallini e torrenti frizzanti, e le aree protette del Parco naturale Adamello Brenta e Parco nazionale dello Stelvio.
Accanto ai meleti i fiori, i gruppi montuosi più famosi dell’arco alpino: Dolomiti di Brenta, Adamello-Presanella e Ortels–Cevedale. Su queste vette maestose, si disegnano d’inverno le piste più emozionanti, che insieme formano il comprensorio sciistico più esteso del Trentino occidentale.
Gli appassionati di sci, non possono assolutamente perdersi le stazioni sciistiche del comprensorio della Val di Sole, che offrono piste proprio adatte a tutti, a grandi e piccini con diversi gradi di difficoltà, raggiungibili comodamente dall’ Agritur!

Grazie alla sua vasta estensione, la Val di Sole permette di sciare in un vero paradiso naturale: da Folgardia – Marilleva (collagata con Madonna di Campiglio e Pinzolo), a Pejo fino a Passo del Tonale con i suoi 3.000 metri di quota!

La Val di Sole d’inverno non è solo discese, ma anche: sci fondo, sci alpinismo, ciaspole per escursioni da neve e nordic walking.
In primavera e d’estate, sotto la neve, riaffiorano come per magia prati verdi, boschi fatati e colture, che ci regalano prodotti freschi e genuini, come le nostre mele. Infinite le possibilità per sperimentare il risveglio della natura attraverso la pratica dell’attività sportiva: il trekking, il nordic walking, la mountain bike, le piste ciclabili, il rafting e la canoa e le proposte più adventure!

Natura – Parchi

L’Agritur Il Tempo delle Mele in Trentino è abbracciato da due grandi parchi naturali: il parco nazionale dello Stelvio e il parco dell’Adamello Brenta. Come molti sanno, le aree protette nascono dall’esigenza di conservare e allo stesso tempo valorizzare gli elementi del nostro territorio.
Il parco più grande di tutto il Trentino è il Parco Nazionale dello Stelvio: si tratta di una delle aree protette più storiche d’Italia. Il suo territorio si estende dall’Ortles – Cevedale fino alle Alpi Centrali. Lasciatevi incantare dall’acqua cristallina che sgorga dai ghiacciai perenni, dalle foreste incantate, dai suoni del regno animale e dai profumi delle diverse specie vegetali. Visitate i centri visitatori: le guide del parco vi illustreranno tutti i possibili itinerari e le infinite escursioni percorribili all’interno dell’area protetta.
Il secondo parco più importante per dimensione, nel Trentino, è il Parco Naturale Adamello, nella parte occidentale del Trentino. Al suo interno, raccoglie la catena montuosa dell’Adamello Brenta, con Cima Presanella, intervallata da suggestive vallate, con la Val di Genova e la Val Rendena. Il territorio è punteggiato da oltre 50 laghi cristallini e dal ghiacciaio dell’Adamello, tra i più estesi d’Europa. Trasformatevi in dei piccoli esploratori, mentre osservate da lontano l’orso bruno e lo stambecco! Seguite le guide del parco nei Centri visitatori: veri ed autentici viaggi virtuali, attraverso il regno animale e vegetale del Parco Naturale Adamello Brenta…

Acqua – Fiumi – Biolago

L’Agritur Il Tempo delle Mele si trova nella tela naturale della Trentino: la Val di Sole. Il territorio è punteggiato come per magia da oltre 100 laghi cristallini, torrenti e fiumi frizzanti, e dalle acque termali di Rabbi e Pejo.
Per una passeggiata romantica o un’uscita in allegria con i vostri bambini, l’Agritur della famiglia Iachelini, vi consiglia escursioni al Lago dei Caprioli a Pelizzano, a Lago Stablo, ai Laghi Corvo in Val di Rabbi, o al Lago Covel a Pejo.
Gli spiriti più avventurieri si concederanno una sferzata di adrenalina, tra le rapidi del fiume principe della Val di Sole: il Noce, che nasce a 3360 m.s.l.m. sul Corno dei Tre Signori, del Gruppo dell’Ortles – Cevedale e attraversa l’intera valle, per sfociare nel Lago di Santa Giustina. Scoprirete tutto ciò che si può fare con l’acqua e nell’acqua: il rafting, la canoa, l’hydrospeed, e molto altro!

Da quest’estate vicino all’Agriturismo il tempo delle Mele potete trovare un novità: il Biolago di Monclassico!
Estate. Fa caldo e non si cerca altro che un posto dove rinfrescarsi, al riparo dalla calura estiva. Non c’è niente di meglio che tuffarsi in acqua per trovare un po’ di sollievo!
Siamo abituati ad andare al lago o più frequentemente in piscina, ma adesso si prospetta una nuova possibilità: il Biolago!

Cos’è un biolago?

Il biolago è una piscina naturale, balneabile ed ecosostenibile, dove le piante acquatiche sostituiscono l’uso del cloro per la depurazione dell’acqua.
Il principio infatti che sta alla base del biolago è che la depurazione avviene in modo naturale sfruttando la capacità auto depurativa dell’acqua grazie a piante e microrganismi senza l’uso di prodotti chimici quali, il cloro.  Le piante utili alla depurazione dell’acqua svolgono inoltre un grande effetto estetico, poiché oltre alle piante sommerse che producono ossigeno, sono spesso presenti anche le piante da superficie, come le bellissime ninfee, i gigli acquatici e le canne palustri. 
Sul territorio italiano sono presenti solo 9 bio-piscine pubbliche, mappate all’Associazione Italiana Acque Balneari Naturali, una si trova proprio in Val di Sole nel paese vicino di Monclassico!

Qui potrete trovare tutte le informazioni che vi servono: www.valdisole.net/it/Biolago 

SCOPRI